Okysan View larger

OKYSAN

Invia ad un amico

Okysan

Okysan

Bicarbonato di Potassio con Polifenoli Attivi

Destinatario:

Annulla  o 

Bicarbonato di Potassio con Polifenoli Attivi
Bicarbonato di Potassio a purezza tecnica  KHC  99,5% CON POLIFENOLI ATTIVI.
OKYSAN contiene Bicarbonato di Potassio arricchito con Polifenoli attivi e rappresenta un nuovo prodotto per l’agricoltura biologica
Il Bicarbonato di Potassio (KHCO3) viene impiegato già da tempo in molti settori, tra cui quello alimentare e quello medico. Dal punto di vista della tossicologia umana è da considerare innocuo. Per questo motivo è classificato da diverse direttive internazionali come “consentito in agricoltura biologica”.

Effetti

Il bicarbonato di potassio contenuto in OKYSAN, di grado alimentare, rappresenta una fonte importante di Potassio e di Bicarbonato per le piante.

Potassio:
Gli effetti di una buona concimazione potassica di OKYSAN consistono in: piante ricche di fiori e frutti profumati, colorazione intensa e brillante, germogli robusti e meno sensibili ad attacchi di patogeni. In quanto fonte di Potassio, infatti, OKYSAN migliora tutti i seguenti processi vegetali:
sintesi degli zuccheri, formazione dei profumi, colorazione dei fiori, dei frutti e degli ortaggi
regolazione della traspirazione, tramite il controllo dell'apertura degli stomi nelle foglie
regolazione della concentrazione della linfa, e quindi aumento della resistenza della pianta al congelamento
lignificazione dei tessuti
resistenza agli effetti di vento, caldo, freddo e malattie fungine

Carbonati e bicarbonati:
I carbonati e i bicarbonati contenuti in OKYSAN rendono basica la superficie dei tessuti trattati. Questo, unito all’alta percentuale di Polifenoli attivi contenuti nella sua speciale formulazione, consente di:
tamponare l'acidità degli essudati dei parassiti delle piante, svolgendo un’ottima azione igienizzante e di contrasto verso numerose crittogame. Questa caratteristica lo rende particolarmente idoneo a neutralizzare il marciume acido delle uve durante le stagioni umide.
inattivare, distruggere, eliminare le colonie fungine presenti su foglie, frutti e steli. Per la sua accertata azione inibente sulle malattie fungine, OKYSAN trova impiego (anche quotidiano) in particolare nelle coltivazioni biologiche e naturali e rappresenta una buona alternativa allo zolfo.

Indicazioni all’uso

OKYSAN è particolarmente indicato anche su piante che vivono in ambienti umidi (serre) e su colture che manifestano alterazioni necrotiche dei tessuti (fusto, foglie, frutti, fiori), oppure in fase di pre-raccolta per eliminare residui di fitofarmaci ed impurità.
L'apporto del prodotto OKYSAN deve essere continuo, per permettere la completa lignificazione dei tessuti del fusto e dei germogli, soprattutto nelle piante a più cicli di coltivazione, come la rosa.

ColturaDosiPeriodo di applicazione
Fruttiferi, Agrumi500 g/hlall'invaiatura dei frutti
Ortive400 g/hl20gg prima della raccolta
Vite400 g/hl30gg prima della raccolta
Piccoli frutti400 g/hlin pre-raccolta
Trattamenti invernali5-6 kg/ha
Trattamenti vegetativi2-3 kg/ha

Utilizzare almeno 500 lt di acqua/ha per intervento, in abbinamento agli olii non superare la dose di 350 g/hl.

Avvertenze:

Con elevati dosaggi ed un frequente utilizzo, i carbonati possono provocare bruciature fogliari e rugginosità.
Un ripetuto utilizzo del bicarbonato di potassio può provocare un aumento della butteratura amara dei frutti e delle perdite nella fase di conservazione.
Sulla schiava grigia il bicarbonato di Potassio può provocare delle ustioni fogliari.

PRENOTALO SUBITO !!!

0,00 €

Ultimi articoli in magazzino!!

Area download
Scheda tecnica

Potrebbero interessarti anche: