Fitopatologie

Ragnetto rosso comune (soia)

Identificazione dei sintomi

E' il fitofago più pericoloso della Soia. Gli attacchi più massicci si verificano in estate; infesta la pagina inferiore della foglia e i baccelli acerbi sottraendogli linfa. Il danno si manifesta con un'intensa depigmentazione e bronzatura della pagina fogliare; le foglie infestate disseccano e cadono precocemente.

Ciclo biologico

Il ciclo biologico del Ragnetto rosso comune è del tutto simile a quelli del Ragnetto rosso del Pomodoro e del Pero a cui si rimanda.

Lotta

E' di tipo chimico. Il fitofago sembra frenato dalle piogge; la lotta è giustificata solo in presenza di una massiccia infestazione. I prodotti da utilizzare sono: - Propargite; - Fenotiocarb; - Metamidofos; - Endosulfan.