Fitopatologie

Sclerotinia

Identificazione dei sintomi

Si manifesta nella parte più bassa del fusto con imbrunimento e marciume della zona del colletto. Nella parte infetta compare un feltro miceliare biancastro. L'alterazione interessa anche la calatide che è soggetta a marcescenza. La malattia determina anche la formazione di calatidi più piccole e di semi di ridotte dimensioni, con conseguente riduzione della produzione.

Ciclo biologico

Sverna nei residui infetti della vegetazione interrati. Si può conservare vitale anche per alcuni anni, inoltre si conserva anche nei semi.

Lotta

E' di tipo preventivo agronomico. Le pratiche riguardano la sistemazione idraulico-agraria, la distruzione immediata delle piante colpite, l'utilizzo di seme non contaminato dagli sclerozi.