Fitopatologie

Nematode dello stelo e dei bulbi

Identificazione dei sintomi

E' un nematode abbastanza polifago, vermiforme. Penetra nell'ospite attraverso gli stomi o perforando direttamente la cuticola. Le foglie colpite divengono bollose e rugose con necrosi parziali; la pianta manifesta un aspetto stentato e sofferente. Questo nematode può provocare una deformazione dei bulbi determinando: - degenerazioni molli; - deformazioni di altro genere.

Ciclo biologico

Generalmente si conserva nel terreno oppure in forma attiva su piante spontanee. La penetrazione è stomatica, per ferita o per azione diretta.

Lotta

La lotta contro questo nematode è del tutto simile a quella descritta per il Nematode Fogliare (Aphelenchoides fragariae) a cui si rimanda.