Fitopatologie

Nottua fimbriata (Noctua fimbriata)

Identificazione dei sintomi

Le larve di giorno rimangono in riposo, nascoste alla base dei ceppi, e di notte salgono sulle piante e svuotano le gemme, divorano le foglie e i grappolini.

Ciclo biologico

L'insetto compie generalmente due generazioni all'anno con volo degli adulti a maggio e in autunno. Le larve della seconda generazione passano l'inverno immature e si alimentano di piante spontanee; raggiunta la maturità si incrisalidano nel terreno.

Lotta

Il ricorso a trattamenti è giustificato solo in presenza di danni a carico delle gemme, si può intervenire con prodotti Piretroidi al fine di colpire le larve.