Erbe infestanti

Attaccamani - Aparine (Galium aparine L.)

Famiglia: Rubiaceae (rubiacee)

Le quasi 4500 specie della famiglia delle rubiacee sono diffuse nel mondo intero, ma si riscontrano principalmente nelle regioni tropicali. Queste rubiacee rasomigliano molto vagamente alle nostre specie: si tratta di piante legnose con spesso dei grandi fiori. Svariate piante utili appartengono a questa famiglia: la (specie del gen. Chichona) originaria del Perù, la cui scorza fornisce la chinina e la pianta del caffè originaria dell' Africa tropicale (caffè arabico e caffè liberico), oggi coltivate in tutte le zone tropicali. Noi descriveremo qui 4 specie avventizie che sono alquanto nocive e al tempo stesso molto diffuse: l' aparine è anche la malerba più citata tra le flore avventizie.

Descrizione

Pianta annuale ibernante (fino a 150 cm). Gambo a sezione quadrata munito d'aghi rivolti verso il basso che permettono alla pianta di aggrapparsi alle altre piante e di arrampicarrisi. Foglie lanciolate, sessili, verticellate da 6 a 9. Fiori piccoli, bianchi che formano delle infiorescenze ascellari alquanto fiorifere che superano la brattea. Fioritura da maggio a novembre. All'incirca da 300 a 400 semi per pianta. Germinazione superficiale, ma mai sulla superfice del suolo. È diffusa in tutta l'Europa e nel nord e ovest dell'Asia. La si riscontra nei terreni coltivati, preferibilimente a cereali, nelle macchie umide nelle siepi, ecc..

Terreni prediletti

Predilige essenzialmente suoli argillosi e limosi ricchi di elementi nutritivi, umiferi, profondi. Rivelatrici di suoli limosi.