Fitopatologie

Psilla comune del pero (Brachycaudus persicae)

Descrizione dei danni arrecati

Sotto l'azione delle punture degli Afidi, i germogli si deformano e la loro crescita è fortemente rallentata. I giovani soggetti restano gracili e possono morire.

Descrizione fisica

  • Adulto alato: 2 mm, nero brillante, cornicula nere più lunghe dei tarsi posteriori.

Ciclo biologico

Gli atteri invernano sulle radici delle piante ospitanti. Alla fine di marzo- inizi di aprile, guadagnano i rami.
Questo trasporto è spesso effettuato dalle Formiche de modo che i germogli bassi sono i primi ad essere invasi.
Le colonie si sviluppano sui rami durante la bella stagione.
Dal mese di luglio, possiamo osservare la migrazione di un certo numero di individui verso le radici ma in genere insistono sui rami; si tratta di individui che possono sopravvivere all' inverno se le condizioni climatiche sono favorevoli.