Fitopatologie

Afide verde del nocciolo o afidone del nocciolo (Corylobium avellanae)

Descrizione dei danni arrecati

Gli organi attaccati non vengono deformati ma fortemente avvolti da un' abbondante melata e dalla fumaggine; in particolare ne vengono colpite le nocciole e le loro cupule. Puo' anche accadere che il calibro delle nocciole venga compromesso.

Descrizione fisica

Adulto: lungo 1,5 mm di forma globulosa, ha un colorito che oscilla dal verde chiaro al leggermente rosato. La sua colorazione e' molto vicina a quella degli organi della pianta - rametti e piccioli - e questo rende difficile il rilevamento della sua presenza.

Ciclo biologico

  • Specie monogonica che passa l'inverno allo stato di uovo nero deposto alla base delle gemme che porteranno in primavera i fiori femmine. Ci sono molte generazioni annuali.

Descrizione biologica

Questo Afide colonizza quasi esclusivamente le estremita' in via di allungamento, i giovani rametti e soprattutto i ramagli fruttiferi del Nocciolo.