Fitopatologie

Afide verde maggiore della rosa (Metopolophium Dirhodum (walker))

Descrizione dei danni arrecati

  • Questo Afide può causare dei danni diretti in caso di pullulazione. Si tratta di una specie molto frequente e tra le piu' numerose che colpiscono la coltura del Mais; la pianta puo' essere attaccata fin dall'inizio da circa 200 Afidi e se si misurano dalle 6 alle 8 foglie infestate ciò comporta lo stato di allerta. Vettore del Mosaico nanificante del Mais (MMV) e dell' Ingiallimento nanaficante dell' orzo (BYDV).

Descrizione fisica

Adulto attero: molto grande questo Afide misura circa 2 mm. Ovale, di colorito verde gialastro, con una linea scura ondulata sul dorso. Le cornicula sono molto lunghe, leggermente coniche e dal colorito verde chiaro con delle striature apicali (situate all'apice).

Descrizione biologica

  • Specie dioica, l'ospitante primario è del genere Rosa (Rosa canina, R. glauca, R.villosa, R.multiflora); la migrazione avviene nei mesi di maggio - giugno sugli ospitanti secondari che sono notoriamente il Grano e l' Orzo sui quali si moltiplica prima di portarsi sulle foglie del Mais.