Fitopatologie

Tonchio del pisello (Bruchus pisorum)

Descrizione dei danni arrecati

I piccoli piselli brucati sono poco adatti alla consumazione e non possoono servire come semenza, il potere di germogliamento dei grani è pressochè nullo.

Descrizione fisica

  • Adulto: da 4 a 4,5 mm. Pronotum quadrangolare 1,5 più largo che lungo, leggermente più largo alla base. Elitre brune disseminate da macchie biancastre e rossastre. Pygidium biancastro con 2 grandi macchie nere. Femori posteriori con una dentellature sul bordo interno parallela ad una forte dentellatura sul bordo esterno.
  • Uova: 0,6 mm di lunghezza, giallo vivo.
  • Larva: larva primaria stretta, 1,2 mm di lunghezza, munita di zampe. La larva secondaria raggiunge dai 5 ai 6 mm al suo completo sviluppo: leggermente ricurva, apode, con la testa bruna ed il copro bianco giallastro.

Ciclo biologico

Gli adulti si formano nelle correnti del mese di agosto, nei grani immagazzinati. La maggior parte di essi resta immobile fino alla primavera successiva. La ripresa dell' attività interviene, alla fine di maggio, inizi di giugno.

Descrizione biologica

Bruco strettamente monofago, si sviluppa sul Pisello. Dopo l'invernazione all'interno dei grani depositati in magazzino o in rifugi molto vari, l'adulto vola alla ricerca di colture di Piselli percorrendo se necessario, anche chilometri. Mangia il polline, consuma anche i petali dei Piselli e dopo qualche giorno si accoppia. Fecondità media: 400 uova, deposte isolatamente sui baccelli in via di sviluppo. - Uova: lo sviluppo embrionale dura una decina di gg. - Larva: dalla sua nascita, la larva primaria, attraversa l'epidermide dei baccelli, penetrandovi all'interno, poi muta. La larva secondaria continua il suo sviluppo per altri 40/45 gg. Prima di passare alla ninfosi ritaglia all'interno della parete del baccelo che la ospita un aperura circolare che permetterà all' asdulto di uscire. Un solo individuo per grano. La durata della ninfosi richiede in media 10 giorni a condizione che la temperatura non sia troppo secca.