Fitopatologie

Elmintosporiosi del mais (Helmithosporium Turcicum Helmithosporium Maidis)

Identificazione dei sintomi

Le due specie di Helminthosporium colpiscono soprattutto le foglie che manifestano delle macchie strette e allungate. La seconda specie, l'Helminthosporium Maidis, è suddiviso in due razze: - razza "O"; - razza "T" (più pericolosa della prima; attacca le foglie, le guaine, il culmo determinando il marciume del tutolo). Questo patogeno viene controllato, come molte micopatie dei cereali mediante la concia del seme.

Lotta

La lotta è di tipo agronomico preventivo e consiste: - nell'utilizzazione di varietà resistenti; - nell'attuazione di rotazioni adeguate.

Ciclo biologico

Entrambe le specie superano il periodo sfavorevole come micelio o come conidio. Sia le infezioni sia le reinfezioni sono causate dai conidi che germinano penetrando attivamente attraverso la cuticola. L'Helminthosporium Turcicum è particolarmente comune nell'Italia Settentrionale mentre l'altro è più diffuso nelle regioni calde.