Fitopatologie

Piralide defogliatrice (Udea Ferrugalis)

Identificazione dei sintomi

L'adulto è una piccola farfalla di colore giallo-bruno. Le larve sono di colore verdognolo, con capo giallastro. Il danno si manifesta sulle foglie ed è determinato dall'azione trofica delle larve che rodono la pagina inferiore scheletrizzandola.

Lotta

La lotta è di tipo chimico ma è necessaria solo raramente. In caso di presenza di una massiccia quantità di larve si eseguono trattamenti con: Azinfos - metile, Triclorfon ed altri.

Ciclo biologico

Nella tarda primavera sfarfallano gli adulti. L'adulto compie più generazioni all'anno. Le larve dell'ultima generazione, le quali sono molto polifaghe, a maturità raggiunta si incrisalidano per svernare.