Fitopatologie

Peronospora del girasole (Plasmopara halstedii)

Identificazione dei sintomi

Le piante infette rimangono di dimensioni ridotte. Le foglie manifestano chiazze clorotiche e sulla pagina inferiore compare una muffa biancastra.

Lotta

La lotta è di tipo agronomico e si avvale di accorgimenti di natura chimica. La lotta preventiva consiste in: - uso di varietà resistenti; - semina anticipata con profondità non elevata; - uso di seme conciato.

Ciclo biologico

Si conserva come oospora nei tessuti infetti, sopravvivendo anche diversi anni nel terreno. Si conserva anche come micelio nei semi infetti. Gli elementi infettanti sono le zoospore che vengono liberate, nel terreno dalla oospora che germina. Le zoospore germinano e penetrano nelle radici originando il micelio che infetta la pianta.