Fitopatologie

Oziorrinco (fragola) (Otiorhynchus rugosostriatus)

Identificazione dei sintomi

E' un Curculionide i cui adulti sono di colore nerastro e presentano il tipico rostro. Le larve sono apode e biancastre. Il danno è determinato soprattutto dalle larve che penetrano nel rizoma scavandovi delle gallerie. Le piante colpite manifestano un accrescimento stentato.

Descrizione dei danni arrecati

E' possibile attuare, contro questo insetto, un controllo biologico utilizzando nematodi entomoparassiti del genere Heterorhabditis. La lotta chimica viene effettuata al momento dello sfarfallamento delle femmine partenogenetiche. I prodotti utilizzabili sono: - Azinfos - metile; - Endosulfan.

Ciclo biologico

Sverna allo stadio larvale nel terreno. Gli adulti sfarfallano nel mese di giugno, questo insetto compie una sola generazione all'anno.