Fitopatologie

Cladosporiosi (Cladosporium Cucumerinum)

Identificazione dei sintomi

Si manifesta soprattutto sui frutti con la formazione di tacche depresse di colore bruno tuttavia può colpire anche le foglie, che si ricoprono di macchie dapprima traslucide poi imbrunite, ed altri organi legnosi. Tutti i tessuti infetti sono soggetti a marciumi.

Lotta

La lotta è di tipo agronomico e chimico. Per ciò che concerne la lotta chimica si possono effettuare trattamenti con Clortalonil, Ziram e Tiram.

Ciclo biologico

Sverna nei residui della vegetazione infetta; le infezioni si hanno in presenza di elevata umidità e temperature non molto elevate. Si riproduce agamicamente e i suoi conidi vengono diffusi dal vento e dall'acqua.