Fitopatologie

Marciume nero delle crucifere (Xanthomonas campestris pv. vitians)

Identificazione dei sintomi

Si manifesta sulle foglie e sulle silique e con la comparsa di aree ingiallite che tendono a necrotizzare. L'infezione può avvenire precocemente e in questo caso le foglie appaiono scure ed avvizzite; in questo caso la pianta muore.

Lotta

La lotta è di tipo agronomico e chimico. La lotta agronomica consiste nell'uso di varietà resistenti e lunghe rotazioni mentre quella chimica prevede disinfestazione dei semi e sterilizzazione dei semenzai. Si possono effettuare anche dei trattamenti con prodotti a base di Sali di Rame.

Ciclo biologico

Si conserva nei residui vegetali infetti e nei semi. All'interno della pianta colpita, i batteri responsabili di questo marciume si spostano mediante i fasci vascolari verso il fusto e le radici.