Fitopatologie

Marciumi molli batterici (Erwinia Carotovora Erwinia Chrysanthemi)

Identificazione dei sintomi

Entrambi i patogeni sono altamente polifagi. Possono attaccare le piante in tutte le loro fasi fenologiche; i marciumi causati possono essere sia superficiali (attorno ad una ferita) sia interni. L'imbrunimento dei tessuti e la perdita di consistenza degli stessi è accompagnato dall'odore di putrido. A volte questi marciumi evolvono in cancri.

Descrizione dei danni arrecati

E' solo di tipo agronomico e consiste in rotazioni adeguate, buone sistemazioni idraulico - agrarie, attuazione di irrigazioni per scorrimento e non per aspersione, nell'utilizzo di acque controllate.

Lotta

E' solo di tipo agronomico e consiste in rotazioni adeguate, buone sistemazioni idraulico-agrarie, attuazione di irrigazioni per scorrimento e non per aspersione, nell'utilizzo di acque controllate.

Descrizione fisica

Entrambi i patogeni sono altamente polifagi. Possono attaccare le piante in tutte le loro fasi fenologiche; i marciumi causati possono essere sia superficiali (attorno ad una ferita) sia interni. L'imbrunimento dei tessuti e la perdita di consistenza degli stessi è accompagnato dall'odore di putrido. A volte questi marciumi evolvono in cancri.

Ciclo biologico

I batteri responsabili dell'infezione penetrano attraverso le ferite o lesioni. Le infezioni sono favorite dalla presenza di acqua nel terreno e da temperature piuttosto elevate (25-28 °C).

Descrizione biologica

I batteri responsabili dell'infezione penetrano attraverso le ferite o lesioni. Le infezioni sono favorite dalla presenza di acqua nel terreno e da temperature piuttosto elevate (25 - 28°C).