Fitopatologie

Cimice del nocciolo (Gonocerus Acuteaengulatus)

Identificazione dei sintomi

L'insetto adulto ha corpo allungato di colore nocciola-brunastro con la parte distale delle ali color ruggine; i danni causati sono di due tipi: - aborto traumatico o "vuoto" che si ha quando vengono attaccati i giovani frutti. Il danno è determinato dalle punture che inibiscono lo sviluppo dei cotiledoni e devitalizzano il seme; - "cimiciato" che avviene quando viene attaccato il seme (a sviluppo inoltrato). Il danno consiste nella necrosi delle zone punte con conseguente cambiamento di colore e di sapore che diviene amarognolo e acido.

Descrizione dei danni arrecati

E' di tipo agronomico e consiste nel creare falsi rifugi invernali lasciando nel noccioleto delle sterpaglie, bruciandole prima dell'uscita degli adulti. La lotta chimica si effettua solo in caso di forti infestazioni. I prodotti da utilizzare sono: - Endosulfan; - Bromofos; - Fenitrotion.

Lotta

E' di tipo agronomico e consiste nel creare falsi rifugi invernali lasciando nel noccioleto delle sterpaglie, bruciandole prima dell'uscita degli adulti. La lotta chimica si effettua solo in caso di forti infestazioni. I prodotti da utilizzare sono: - Endosulfan; - Bromofos; - Fenitrotion.

Descrizione fisica

L'insetto adulto ha corpo allungato di colore nocciola-brunastro con la parte distale delle ali color ruggine; i danni causati sono di due tipi: - aborto traumatico o "vuoto" che si ha quando vengono attaccati i giovani frutti. Il danno è determinato dalle punture che inibiscono lo sviluppo dei cotiledoni e devitalizzano il seme; - "cimiciato" che avviene quando viene attaccato il seme (a sviluppo inoltrato). Il danno consiste nella necrosi delle zone punte con conseguente cambiamento di colore e di sapore che diviene amarognolo e acido.

Ciclo biologico

Sverna come adulto alla base dei cespugli e a maggio raggiunge le piante. A partire da giugno si ha la deposizione delle uova e dopo circa un paio di settimane fuoriescono le neanidi che attaccano subito germogli e bratte e successivamente le nocciole. Compie una sola generazione all'anno.

Descrizione biologica

Sverna come adulto alla base dei cespugli e a maggio raggiunge le piante. A partire da giugno si ha la deposizione delle uova e dopo circa un paio di settimane fuoriescono le neanidi che attaccano subito germogli e bratte e successivamente le nocciole. Compie una sola generazione all'anno.