Fitopatologie

Bombice del salice (Leucoma salicis)

Identificazione dei sintomi

L'adulto è una farfalla di colore bianco. Le larve hanno un aspetto inconfondibile: sono di colore scuro con tipiche chiazze bianche di forma circolare-ovale sul dorso, inoltre presentano file dorsali e laterali di tubercoli rossi da cui si dipartono ciuffi di peli chiari. Il danno è determinato dalle larve che sono defogliatrici, infatti dapprima scheletrizzano il lembo fogliare poi divorano anche le nervature

Descrizione dei danni arrecati

Gli interventi chimici diretti sono necessari nel caso di forti infestazioni e vengono eseguiti sugli stadi larvali giovani. I prodotti da utilizzare sono. Triclorfon, Carbaril, ecc.. I prodotti di natura biologica da poter usare sono: - Bacillus Thuringiensis; - prodotti chitino - inibitori.

Ciclo biologico

Sverna allo stadio di uovo sulla scorza del tronco e dei rami. Gli adulti (prima generazione) sfarfallano tra giugno e agosto. Nel caso di sfarfallamenti precoci si può avere una seconda generazione. Il Leucoma compie una sola generazione all'anno, a volte due.