Fitopatologie

Crisomela del pioppo (MELASOMA POPULI)

Identificazione dei sintomi

Gli adulti sono Coleotteri di forma ovoidale, con vistose elitre di colore rossastro; il torace ed il resto del corpo sono neri. Le larve sono oligopode, di colore biancastro; lungo il corpo presentano file longitudinali e regolari di tubercoli neri. Il danno è provocato sia dagli stadi adulti sia dalle larve; entrambi sono defogliatori. Gli adulti mangiano il lembo in modo irregolare. Le larve dapprima scheletrizzano poi divorano tutto il lembo fogliare.

Lotta

La lotta è di tipo chimico. I trattamenti si eseguono contro la prima serie di infestazioni larvali. I prodotti da utilizzare sono Carbaril, Triclorfon, Paration, Piretroidi ed altri.

Ciclo biologico

Sverna come adulto in anfratti sulla pianta; in certi casi si può anche interrare. In primavera, aprile-maggio, gli adulti si portano sulle piante. Nel corso dell'anno si possono svolgere ancora una 2° generazione ed eventualmente una terza generazione. La Melasoma populi compie, pertanto, 2-3 generazioni all'anno.