Aphidius Ervi View larger

APHIDIUS ERVI

Invia ad un amico

Aphidius Ervi

Aphidius Ervi

Imenottero contro le infestazioni di afidi

Destinatario:

Annulla  o 

Imenottero contro le infestazioni di afidi

Imenottero afidide, di origini europee, impiegato, nei programmi di lotta biologica su colture ornamentali ed ortive (ad esempio rose, fragola, peperone, melanzana, pomodoro ecc.) contro le infestazioni di afidi. Lo stadio adulto misura 4-5 mm ed ha un corpo nerastro con le antenne lunghe tipiche dei braconidi.

Avversità controllate:

  • Macrosiphum euphorbiae
  • Aulacorthum solani
  • Acyrthosiphon pisum
  • Myzus persicae

Aphidius ervi è un parassitoide solitario il suo ciclo larvale si esplica in toto all'interno dell’afide parassitizzato.

La spiccata capacità di individuare siti di insediamento degli afidi, nei quali deporre le uova, è una caratteristica tipica delle femmine adulte di questo afidide, queste infatti con celeri e singolari movimenti dell’addome trasferiscono il proprio uovo nell’afide prescelto. In seguito la vittima, ormai parassitizzata, viene lentamente degradata dalla giovane larva di Aphidius in fase di sviluppo, per poi in ultimo rigonfiarsi assumendo il caratteristico aspetto di "mummia” marroncina.

L’utilizzo di questo afidide parassitoide è molto efficace anche con moderati livelli di infestazione, proprio per la specificità della sua azione nei confronti degli afidi, pertanto anche interventi anticipati con dosi minime, a partire dal periodo in cui si prevedono le prime comparse di afidi, riescono ad ostacolarne le invasioni. Talvolta, se l’infestazione è massiccia e in uno stadio avanzato, è consigliabile l’utilizzo combinato di questo afidide con Adalia o Chrysoperla.

PRENOTALO SUBITO !!!

0,00 €

Ultimi articoli in magazzino!!

Potrebbero interessarti anche: