Nesidiocoris Tenuis View larger

NESIDIOCORIS TENUIS

Invia ad un amico

Nesidiocoris Tenuis

Nesidiocoris Tenuis

Predatore di aleurodidi

Destinatario:

Annulla  o 

Predatore di aleurodidi

Predatore di aleurodidi, appartenente all’ordine dei Rincoti, molto comune nelle aree e nelle stagioni più calde, tipiche del mediterraneo. Si utilizza su colture ortive in serra e in pieno campo quali pomodoro, peperone, melanzana.

Avversità controllate:

  • Trialeurodes vaporariorum 
  • Bemisia tabaci
  • Tuta absoluta (uova)

Si tratta di un Miride di piccole dimensioni(3-4 mm)di colore verdastro o verde-giallastro allo stadio adulto, forme giovanili presentano una colorazione più chiara. E’ un insetto frequente negli areali mediterranei , ove compie cicli praticamente continui senza svernare mai ( ciò accade nelle estreme regioni meridionali italiane come la Sicilia oppure in serra).

Il suo ciclo riproduttivo va da 30 a 40 giorni. E’ una specie a regime alimentare sia fitofago, questa azione dannosa diventa significativa solo in presenza di popolazioni abbondanti ed assenza di prede, che zoofago ( preda infatti, con il suo tipico apparato boccale a stiletto, oltre agli aleurodidi, anche afidi, acari tetranichidi e altri piccoli insetti). Riveste un ruolo decisivo nei programmi di controllo biologico per il pomodoro e melanzana.

Questo predatore può svolgere una funzione positiva solo nelle situazioni più a rischio dove le infestazioni di mosche bianche sono gravi e vi è quindi sempre presenza di prede, se così non fosse questo miride, sia adulti che giovani, potrebbe nutrirsi di linfa causando sintomi quali anellature brune su steli e piccioli, cascola fiorale, sino a decolorazioni e deformazioni dei frutti.

PRENOTALO SUBITO !!!

0,00 €

Ultimi articoli in magazzino!!

Potrebbero interessarti anche: