PROSULFOCARB

IMPIEGHI AUTORIZZATI E INTERVALLO DI SICUREZZA (in gg.)
  • Decreto 27 agosto 2004 (GU n 292 del 14 dicembre 2004, Suppl Ord n 179):
Frumento, orzo--
Note:
Applicazione in pre- o post-emergenza delle infestanti.
LIMITI MASSIMI DI RESIDUI (in mg/kg = ppm)
  • Regolamento (UE) n. 777/2013 della Commissione del 12 agosto 2013:
Frutta a guscio0,02*
Fragole0,05 (+)
Altra frutta0,01*
Carote1 (++)
Sedani-rapa, rafano, pastinaca, prezzemolo a grossa radice, salsefrica0,08 (++)
Cipolle, scalogni0,03
Cipolline0,02
Erbe fresche0,05 (+++)
Sedani1,5 (++++)
Altri ortaggi0,01*
Legumi da granella0,01*
Semi e frutti oleaginosi0,02*
Cereali0,01*
Infusioni di erbe: radici e altre infusi di erbe0,05*
Altre Infusioni di erbe (fiori, foglie)2
Tè, caffè, cacao, carruba0,05*
Luppolo0,05*
Spezie (Semi e Frutta e bacche)0,3 (+++++)
Altre spezie0,05*
Piante da zucchero0,01*
Note:
(*) Indica il limite inferiore di determinazione analitica
(+) L' Autorità europea per la sicurezza alimentare ha riscontrato la mancanza di alcune informazioni relative alle sperimentazioni sui residui come non disponibili. Al momento del riesame degli LMR la Commissione terrà conto delle informazioni indicate nella prima frase se tali informazioni saranno presentate entro il 17 agosto 2015, o, qualora tali informazioni non siano presentate entro tale termine, della mancanza delle stesse.
(++) L' Autorità europea per la sicurezza alimentare ha riscontrato la mancanza di alcune informazioni relative al metabolismo delle colture. Al momento del riesame degli LMR la Commissione terrà conto delle informazioni indicate nella prima frase se tali informazioni saranno presentate entro il 17 agosto 2015, o, qualora tali informazioni non siano state presentate entro tale termine, della mancanza delle stesse.
(+++) L' Autorità europea per la sicurezza alimentare ha riscontrato la mancanza di alcune informazioni relative alle sperimentazioni sui residui come non disponibili. Al momento del riesame degli LMR la Commissione terrà conto delle informazioni indicate nella prima frase se tali informazioni saranno presentate entro il 17 agosto 2015, o, qualora tali informazioni non siano presentate entro tale termine, della mancanza delle stesse.
(++++) L' Autorità europea per la sicurezza alimentare ha riscontrato la mancanza di alcune informazioni relative al metabolismo delle colture. Al momento del riesame degli LMR la Commissione terrà conto delle informazioni indicate nella prima frase se tali informazioni saranno presentate entro il 17 agosto 2015, o, qualora tali informazioni non siano state presentate entro tale termine, della mancanza delle stesse.
(+++++) L' Autorità europea per la sicurezza alimentare ha riscontrato la mancanza di alcune informazioni relative ai metodi di analisi. Al momento del riesame degli LMR la Commissione terrà conto delle informazioni indicate nella prima frase se tali informazioni saranno presentate entro il 17 agosto 2015, o, qualora tali informazioni non siano presentate entro tale termine, della mancanza delle stesse.
LMR in vigore fino al 31 agosto 2008:
  • Decreto 27 agosto 2004 (GU n 292 del 14 dicembre 2004, Suppl Ord n 179):
Frumento, orzo0,05 (n)
(n) Limiti massimi di residui provvisori nazionali in attesa di armonizzazione comunitaria
ALTRE DISPOSIZIONI
  • Direttiva 2007/76/CE della Commissione del 20 dicembre 2007 che modifica la direttiva 91/414/CEE del Consiglio per comprendere il fludioxonil, il clomazone e il prosulfocarb tra le sostanze attive
  • Decreto 29 aprile 2008 (GU n 204 del 1-9-2008)
Inclusione delle sostanze attive fludioxonil, clomazone e prosulfocarb nell'allegato I del decreto legislativo 17 marzo 1995, n 194, in attuazione della direttiva 2007/76/CE della Commissione
Prodotti contenenti PROSULFOCARB