METARHIZIUM A. VAR. ANISOPLIAE

IMPIEGHI AUTORIZZATI E INTERVALLO DI SICUREZZA (gg.)
Si riporta di seguito il riepilogo degli impieghi autorizzati e degli intervalli di sicurezza (min/max) di questa sostanza attiva così come risultano dalle etichette dei prodotti fitosanitari che la contengono da sola o in miscela con altre sostanze attive.
Vite3
Fragola, lamponi, more, ribes, mirtillo, uva spina3
Piante con fiori, piante in vaso,alberi e èpiante perenni--
AGRICOLTURA BIOLOGICA
Microrganismi: sostanza attive utilizzabili in agricoltura biologica a norma del regolamento (CEE) n. 2092/91 poi abrogato e sostituito dal regolamento (CE) n. 834/2007 del 28 giugno 2007 che ne ha confermato l'uso in agricoltura biologica (vedi allegato II del regolamento (CE) n. 889/2008 poi modificato con regolamento n. 354/2014 dell'8 aprile 2014).
Descrizione, requisiti di composizione, condizioni per l'uso: Prodotti specificati nell'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 della Commissione non provenienti da OGM.
REVISIONE EUROPEA
Sostanza attiva approvata, a norma del regolamento (CE) n. 1107/2009, con la seguente disposizione specifica (Parte A): "Possono essere autorizzati solo gli usi come insetticida e acaricida."
Riferimenti normativi:
- Direttiva 2008/113/CE della Commissione dell'8 dicembre 2008 recante modifica della direttiva 91/414/CEE del Consiglio per includervi alcuni microorganismi come sostanze attive.
- Decreto 22 aprile 2009 (GU n. 146 del 26-6-2009) Inclusione di alcuni microrganismi nell'allegato I del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194, in attuazione della direttiva 2008/113/CE dell'8 dicembre 2008 della Commissione. (09A07208)
CAMPO DI IMPIEGO
Bioinsetticida per la difesa di vite, fragola, lampone, more, ribes, mirtillo, uva spina, piante con fiori, piante in vaso, alberi e piante perenni.
SPETTRO D'AZIONE
Insetti terricoli (Oziorrinco).
MODO D'AZIONE
Il prodotto agisce per contatto contro tutti gli stadi di sviluppo dell'Oziorrinco (Otiorhynchus sulcatus). I conidi depongono le ife germinanti che penetrano nella cuticola dell'insetto. All'interno del corpo dell'insetto, il fungo produce tossine che portano alla morte dello stesso per paralisi. La temperatura ottimale per la sporulazione è di 15-30°C.
FORMULAZIONI
Granulare
MODALITA' DI IMPIEGO
Modalità e dosi di impiego riferite a prodotti in granuli al 2% di s.a.
Il prodotto deve essere usato solo per trattamenti del substrato di coltivazione (terra, torbe, terricci, composti) utilizzati per la produzione di grafole, piccoli frutti (ribes nero, rosso, bianco, mirtilli, uva spina, more o lamponi), uva, floricole, piante in vaso, ornamentali e forestali.
Il prodotto di impiega alla dose di 0,5 kg per mc di terriccio. Non effettuare applicazioni del prodotto in peino campo.
Mescolare il prodotto con il substrato per il rivaso delle piante. Coprire il terriccio trattato con un altro strato di terriccio non trattato di crica 3 cm di spessore. I tessuti miceliari e le spore sono presenti sui granuli. Il prodotto agisce per tutta la stagione contro l'Oziorrinco, in qualsiasi stadio di sviluppo del parassita, anche se adulto. L'azione fitosanitaria è ottimale con temperature tra i 15°C e i 30°C.
Il prodotto può essere appplicato a temperature inferiori di 15°C. Il micelio e le spore rimangono vitali, ma la sporulazione e l'infezione nelle digfferenti fasi di sviluppo del parassita è ridotta.
La vitalità del micelio e delle spopre inizia a calare sopra i 30°C.
Avvertenza:
Il prodotto può essere nocivo per gli artropodi non bersaglio.
Prodotti contenenti METARHIZIUM A. VAR. ANISOPLIAE