ALLUME DI POTASSIO (KALINITE)

NOME CHIMICO

Solfato di potassio ed alluminio idrato

FORMULA BRUTA

[KAl (SO4)2 12H2O]

NOTIZIE GENERALI

Minerale birifrangente del gruppo degli allumi (sali doppi composti da un catione monovalente e da uno trivalente, per lo più alluminio) costituito da solfato di potassio e alluminio idrato. Tra gli allumi è il più importante, noto fin dall'antichità (660 a.C.). Si otteneva principalmente in Mesopotamia presso Rocca, da cui la denominazione "allume di Rocca" che ancora conserva. E' solubile in acqua, dando luogo ad una soluzione acquosa acida. Si presenta in cristalli incolori che, riscaldati, perdono tutta l'acqua di cristallizazione, trasformandosi in una massa bianca, porosa. La massima parte dell'allume deriva dalla bauxite o allumina pura trattata con acido solforico, evaporando l’eccesso di acqua ed aggiungendo la quantità necessaria di solfato potassico.

REGISTRAZIONE

L'allume di potassio (solfato di alluminio) è stato iscritto nel Regolamento di esecuzione UE n. 540/2011 (Direttiva 2011/47/UE della Commissione che modifica la Decisione 2008/941/CE della Commissione).

TOSSICITA' E SELETTIVITA'

E' una sostanza che si idrolizza in acqua e libera acido solforico: la soluzione acquosa è acida e può arrecare leggere irritazioni alla pelle. La polvere di allume, inoltre, se inalata, può provocare irritazioni alle vie respiratorie. Possiede, comunque una bassa tossicità per i mammiferi (DL50 orale su ratto: 1.120 mg/kg).

Spettro d'attività: marciumi delle banane.Settore d'impiego: banane immagazzinate.Compatibilità: leggermente corrosivo per le parti metalliche delle attrezzature impiegate per i trattamenti.Utilizzazione in agricoltura biologica: prevenzione della maturazione delle banane. In alcuni Stati membri, tra cui l'Italia, il prodotto non è considerato prodotto fitosanitario e, pertanto, non è soggetto alle disposizioni della legislazione in materia di prodotti fitosanitari.

Previene il marciume delle banane durante l’immagazzinamento.